La progettazione d’interni oggi si avvale di linee essenziali e geometriche per la definizione di spazi dallo stile contemporaneo, ormai libero dall’eccessivo decorativismo, nei toni neutri e sobri, dalle superfici continue. Si ristruttura spesso per conferire al proprio appartamento una veste nuova, più fresca alla vista, svecchiata dal classico mobilio, dalle esuberanti cornici di porte e infissi.

La Falegnameria Danielli è sempre attenta alle esigenze della clientela ed ha voluto dedicare un’intera linea di porte raso muro ovvero prive di mostrina, di telaio esterno, tutto in continuità con la parete. L’attuale arredamento è incline al minimalismo, uno stile abitativo che elimina gli eccessi decorativi, quei membri a vista ridondanti, adottando invece un rigore geometrico e colori chiari.

Da una nuova modalità di espressione individuale si identifica una nuova dimensione creativa dell’abitare: niente più vincoli stilistici precostituiti, nuove interpretazioni degli spazi, dell’uso del colore, delle superfici, dei decori e della materia, per ambienti dove il design d’interni assume note fortemente personali, vibranti, dense di significato.

Finiture, pareti e porte rispondono a criteri di funzionalità e sono in grado di creare un involucro abitativo elegante, minimal, molto estetico, con volumi e arredi visibili nella loro interezza al primo sguardo.

Con il sistema di porte raso muro, si introduce il concetto di parete come elemento di design completo che genera autentici spazi da interpretare con l’eloquenza del colore oppure con la discrezione mimetica del bianco. La tecnologia si integra perfettamente nella parete lasciando spazio alla realizzazione di superfici di sicura resa estetica oltre che funzionale, come è possibile osservare nella foto sovrastante.

  • porte raso muro, Porte raso muro: eleganti e minimal
  • porte raso muro, Porte raso muro: eleganti e minimal
  • porte raso muro, Porte raso muro: eleganti e minimal

Grazie al telaio integrato nella parete e all’utilizzo di cerniere invisibili, con le porte rasomuro si eliminano stipiti e coprifili.
Una soluzione nata per gli amanti del design minimal, che permette di lasciare spazio alle più svariate interpretazioni.
L’obiettivo è quello di minimizzare l’impatto estetico della porta, dando ad ognuno la possibilità di sfruttare il sistema secondo i propri gusti.

Tecnologia e design delle porte raso muro

Con uno speciale profilo viene creato il controtelaio per porte a scomparsa privo di finiture esterne che, grazie alla totale integrazione nella parete che lo ospita e all’assenza di cornici, raggiunge una sintesi perfetta tra tecnica e design per un risultato estetico al top. Si caratterizza per elementi e dettagli costruttivi che è possibile dipingere dello stesso colore della parete o decorare con lo stesso motivo, divenendo totalmente invisibili, in piena mimetizzazione con la struttura.
Sono in commercio appositi cassonetti per ottenere lo stesso risultato anche con le porte in versione scorrevole.

La progettazione elegante e personalizzata è possibile grazie a questo genere di porte integrate totalmente con la parete senza né stipiti né coprifili. I profili perimetrali possono essere intonacati nella versione intonaco e stuccati nella versione cartongesso, insieme al montante di battuta in alluminio anodizzato, con un’assoluta adesione del materiale di finitura e omogeneità della pittura, senza rischio di sfoglio nel tempo. Le pareti in total white possono essere personalizzate con un creativo sistema di luci e gioco di cartongesso, pennellate di colore solo nei tessuti adottati, porta senza cornici e decori di altro genere, per consentire la più totale pulizia delle forme.

Ovviamente anche per questo tipo di porta vale la caratteristica principale delle porte prodotte dalla Falegnameria Danielli: nessuno standard! Le misure vengono rilevate e le porte prodotte a seconda dello spazio disponibile. Per questo motivo non esiste nessun vincolo strutturale che possa impedire l’utilizzo di questo tipo di porta dal design molto minimal e moderno.